I provvedimenti complessivi della Legge di Bilancio 2020 mettono in evidenza aspetti positivi e forti criticità ancora presenti.
Sono molti a considerare positivi i seguenti aspetti quali il finanziamento ormai ordinario dei percorsi di IeFP, la dotazione è stabilizzata anche se non incrementata rispetto al flusso degli iscritti; i provvedimenti (finanziamento e agevolazioni) connessi ai percorsi di IeFP svolti nella modalità duale; l’integrazione e la modifica del Repertorio nazionale delle qualifiche e dei diplomi professionali;  il finanziamento e la riorganizzazione dei percorsi ITS.

Il 9 gennaio 2020 presso la Sede Nazionale CNOS-FAP si è celebrata la Santa Messa per la commemorazione di don Antonio Di Renzo, don Pasquale Ransenigo, don Giancarlo Manara e tutti i cari estinti.

Sono partite ufficialmente le iscrizioni per l’XI Edizione delle Olimpiadi dell’Automazione Siemens, la competizione riconosciuta nel Programma di Valorizzazione delle eccellenze del MIUR che permette di sperimentare le competenze tecniche acquisite. 
La finale di Maggio si svolgerà nella nuova sede di Siemens a Milano in Via Vipiteno 4.
La scelta della tematica è libera nell’ambito dell’Automazione di processi industriali o di processi legati a temi di sostenibilità ambientale, sociale e urbana.

Scuola: fatti, avvenimenti e protagonisti del 2019. 
Il documento consuntivo stilato da Tuttoscuola e l'analisi di Scuola 7.

L’Istituto Salesiano San Zeno di Verona inaugura un nuovo laboratorio TechPro2 nel settore delle meccanizzazioni industriali.
CNH Industrial, con i suoi marchi IVECO e FPT Industrial e in collaborazione con l’Istituto Salesiano “San Zeno”, ha lanciato a Verona il 12 dicembre la prima edizione del programma TechPro2 (Technical Professional Program) incentrata sulla formazione nell’ambito delle meccanizzazioni industriali.
 

Condividiamo un articolo uscito questo mese sulla rivista "Meccanica & Automazione", la più importante a livello nazionale per il settore meccanica.

L'11 dicembre 2019 si è svolto alla Camera dei Deputati, in via del Seminario, 76 a Roma il seminario di studio "Politiche attive della Formazione professionale e del lavoro - Regionalismo e unitarietà nel sistema IeFP", promosso dal CNOS-FAP e da FORMA.

In contraddizione a quanto indicato dal Ministero il DEF non prevede il finanziamento aggiuntivo al duale. FORMA (Associazione nazionale che raccoglie il maggior numero di Enti di Formazione e Istruzione Professionale) ha preparato un comunicato stampa per spiegare meglio quanto detto.

L’indagine 2018 esamina più di 11mila studenti in Italia (600mila nel mondo, con 79 Paesi partecipanti di cui 37 dell’Ocse). Il focus (che esce dal 2000 con cadenza triennale) stavolta è sulla literacy in lettura, definita nel Pisa come «la capacità degli studenti di comprendere, utilizzare, valutare, riflettere e impegnarsi con i testi per raggiungere i propri obiettivi, sviluppare le proprie conoscenze e potenzialità e partecipare alla società». Con due focus minori sulla literacy matematica (intesa sostanzialmente come le capacità di impiegarla per spiegare e prevedere fenomeni più generali) e quella scientifica (che può tradursi come l’abilità di interpretare i dati e le prove in modo scientifico).

Ancora un successo per il Corso di Formazione Tecnica Superiore “Tecnico Trasfertista” organizzato dal CNOS-FAP di Bra, dal Vallauri di Fossano e dal Politecnico di Torino. Dopo il secondo posto ad Helsinky dell’Arol di Canelli, che rappresentava tutte le aziende partner alla settimana della formazione Europea  tenutasi nel mese di ottobre, ancora una buona notizia per la formazione dei giovani diplomati. La graduatoria regionale vede al primo posto il corso braidese sulle venti candidature presentate.

Pages