Piano Nazionale per la prevenzione del bullismo e del cyber-bullismo a scuola

Due milioni di euro per dieci azioni, frutto di importanti sinergie istituzionali e non: il MIUR ha presentato il “Piano Nazionale per la prevenzione del bullismo e del cyber-bullismo a scuola”. L’obiettivo è quello di creare una rete nazionale di contrasto, con azioni ad ampio raggio: dalla formazione in aula alla realizzazione di un format tv. 

Legge di bilancio 2017: i principali provvedimenti attinenti il sistema scolastico e formativo

In attesa di conoscere il testo nel dettaglio si riportano, in modo schematico, i principali provvedimenti che interessano in maniera prioritaria la scuola statale e l’università e, in misura molto minore la scuola paritaria e il (sotto)sistema di IeFP.

Impresa formativa simulata

Che cos'è l'Impresa Formativa Simulata (IFS)? Come nasce e come funziona?

In allegato una proposta a cura di Noviter.

Monitoraggio della sperimentazione del sistema duale in Italia

Nella scheda allegata si riportano le scelte delle singole Regioni in merito alla sperimentazione del sistema duale.

Il duale è partito!

Il programma promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la sperimentazione del sistema duale nei percorsi di Istruzione e formazione professionale regionali (IeFP) è stato introdotto da uno specifico Accordo approvato il 24 settembre 2015 dalla Conferenza Stato-Regioni. 
La sperimentazione si prefigge molteplici obiettivi tra cui: 
  • Dare immediata attuazione alla disciplina del sistema duale introdotta dal d.lgs. 81/2015 attraverso un’iniziativa di carattere nazionale;

Celebrazioni a conclusione del 60º del Centro salesiano San Domenico Savio di Arese

Il 29 settembre del 1955 i primi salesiani arrivano ad Arese chiamati dal cardinal Giovanni Battista Montini, Arcivescovo di Milano, ed iniziano a prendersi carico di quello che sino ad allora era il carcere minorile.

Azioni di accompagnamento, sviluppo e rafforzamento del sistema duale nell'ambito dell'IeFP

Nell’immediata vigilia della partenza dei percorsi di formazione duale prevista dal mese di settembre, il CNOS-FAP presenta il kit, di prossima pubblicazione, che raccoglie quanto prodotto per una corretta gestione dell’esperienza, dal prof. Eugenio Gotti e da Noviter. Il lavoro fornisce una raccolta dei materiali essenziali per accompagnare le azioni richieste.

ISFOL: XVI Rapporto sull'Apprendistato

È stato reso noto il XVI Rapporto ISFOL sull’apprendistato, relativo al 2015. Lo studio registra un calo della platea dei giovani assunti con questa tipologia contrattuale. Ciò è sicuramente dovuto alle crescenti difficoltà per i giovani di trovare la via per un inserimento al lavoro; difficoltà che sono esplose nei lunghi anni della crisi dal 2007 al 2014.

A S. Benigno Canavese i rifugiati di Settimo imparano un mestiere

La significativa testimonianza di Adamo, un ragazzo profugo accolto dal Centro CNOS-FAP di San Benigno Canavese, dove frequenta il corso "Panetteria e pasticceria da forno".

Pages